Pasubio Col Santo - foto trekking trentino

Vai ai contenuti
Rifugio Vincenzo Lancia


Col Santo Col Santino
Il Col Santo 2112m s.l.m. è una dorsale a nord ovest del Pasubio, sopra il rifugio Vincenzo Lancia, fra il Col Santino 2122m s.l.m. e il Dos Dell'anziana 2001m s.l.m.
Itinerario:
Per indicazioni stradali fare riferimento alla pagina del sito RIFUGIO VINCENVA LANCIA Per il posteggio della macchina proseguire lungo la strada comunale passando l'abitato di Giazzera dopo circa 10 minuti si trovano dei parcheggi. Nel periodo invernale la strada viene chiusa nei pressi dell'ultimo parcheggio per motivi di sicurezza causa il fondo ghiacciato. Dal parcheggio parte il sentiero sat 101 che porta al Rifugio Vincenzo Lancia. Arrivati al rifugio si prosegue verso la Malga Pozze, dove incrociamo dopo pochi metri il sentiero segnavia 131 Col Santo, Dos dell'Anziana, Malga Costoni. Il sentiero è ben segnato, inizialmente ha una lieve salita per poi aumentare man mano che si sale verso la Sella dei Col Santi 1995m s.l.m. Arrivati alla Sella dei Col Santini si può proseguire per il sentiero sat 131 verso il Col santo o salire sul col Santino in circa 30 minuti. Salita che ho fatto in senso orario per i primi metri lungo il sentiero, per poi spostarmi verso sinistra nel canalone traversandolo salendo verso la cresta, una volta sulla Cima del col Santino ho seguito la cresta scendendo lungo il sentiero fino alla Sella dei Colli. Da li ho proseguito per il Col Santo ci si arriva in circa 15 minuti, dove si gode un splendido panorama a 360°. Per il rientro: si scende dal Col Santo e si va verso il Dos dell'Anziana che è sopra alla piana di Alpe Alba. Si prosegue lungo il Dos dell'Anziana fino a incrociare il sentiero 132b, (oppure scendendo il Dos dell'Anziana verso il versante di sinistra si arriva al sentiero 132) il sentiero in parte è boschivo, dove si arriva in una radura e si trova il segnavia 132b Sentiero Lasta Alta – Malga Cheserle, da li si scende fino trovare un piccolo terrazzino dove si vede il panorama della Piana Cheserle. Si prosegue il sentiero è boschivo in circa 30 minuti si scende fino alla piana di Malga Cheserle, incrociando il sentiero sentiero 101 che si è fatto all'andata, fino a raggiungere il parcheggio. Difficoltà: E escursionistica Tempo di percorrenza: 5-6 ore circa  TRACCIA GPS COL SANTO COL SANTINO DOWNLOAD

Torna ai contenuti