Dolomiti di Brenta Cima Loverdina - foto trekking trentino

Vai ai contenuti
Dolomiti di Brenta
    

Cima Loverdina  

Escursione ad anello nel Gruppo del Brenta orientale Cima Loverdina 2237 metri s.l.m.  
Itinerario: Da Trento si va a Cunevo in Val di Non, giunti a Cunevo si prosegue seguendo le indicazioni per la Malga D'Arza, sono circa 10 km di strada asfaltata, si arriva in un parcheggio poco distante dalla malga. 5 minuti. Da Malga D'Arza si prosegue sul sentiero sat 330 verso malga Termoncello 1852 metri s.l.m. 1h15 lungo sentiero boschivo. Di fronte alla malga Termoncello è visibile la cima Loverdina e il sentiero che sale fra i mughi, ci si impiega circa 30 minuti per giungere sulla cima Loverdina. Dalla cima si gode di un bel panorama sul Lago di Tovel, la catena montuosa dal monte Peller al Sasso Rosso, il gruppo montuoso della Campa, e la Val di Non.
Rientro: Il rientro il primo tratto è impegnativo, si scende lungo un sentiero su rocce con difficoltà di primo grado in direzione del Passo degli Inferni, il sentiero che porta al passo è ben visibile. ( io non sono andato fino al passo ho tagliato prima scendendo lungo la conca verso il sentiero che scende dal passo) si incrocia il sentiero sat 370 si scende fra mughi verso la Malga Loverdina 1768 metri s.l.m. Dalla Malga Loverdina si prosegue sul sentiero sat 370 in direzione della Malga D' Arza circa 30 minuti di cammino lungo sentiero boschivo, incrociando il sentiero dell'andata sat 330 per poi arrivare al parcheggio.
Difficoltà: E escursionistica Tempi di percorrenza: 5 ore  Traccia GPS: Cima Loverdina Download
Torna ai contenuti