Via Ferrata dell'Amicizia cima Sat - foto trekking trentino

Vai ai contenuti
Ferrate


Via Ferrata dell'Amicizia Cima Sat


La ferrata dell'Amicizia inaugurata nel 1972 per il centenario della Sat si trova a Riva del Garda (Tn) lungo la parete della Rocchetta. Una particolarità di questa ferrata è che è costituita da due scale in ferro particolarmente esposte, ed hanno una lunghezza di 40 metri la prima e la seconda di 70 metri e da altre quattro più brevi, ci sono tratti serviti da cordino di sicurezza e tratti boschivi.
Itinerario: Da uno dei parcheggi del centro di Riva del Garda si va verso il Bastione una torre rotonda ben visibile dal paese di Riva. Inizialmente il sentiero sat 404 è su strada lastricata fino al bastione con dei bei panorami sul lago di Garda. Man mano che si sale il sentiero sat 404 diventa sempre più boschivo fino ad arrivare dopo circa 1 ora di cammino alla capanna Santa Barbara della Sat. Da qui si prosegue sempre sul sat 404 Ferrata dell'Amicizia- Cima Sat 1250 metri s.l.m., in circa 15 minuti si è all'inizio della ferrata per la cima Sat ci voglio ancora 2h30. La prima parte della ferrata è servita da cordino e gradini artificiali, per risalire delle rocce poco sporgenti, per poi proseguire con un tratto boschivo fino l'inizio della prima scala in ferro lunga circa 40 metri divisa in due parti per uno spostamento di circa 2 metri collegate da un piano in ferro. Alla fine della scala il sentiero continua su delle placche di roccia inclinata servito da cordino di sicurezza. Si arriva ad una prima scala di circa 15 metri, alla fine di questa scala ci si trova all'inizio della scala più lunga circa 70 metri. Finita la scala si prosegue su terreno boschivo, si può già vedere la Cima Sat con la bandiera Italiana. Troviamo ancora un breve tratto di sentiero si sale lungo delle rocce è servito da cordino, per poi affrontare l'ultima parte che porta sulla cima ci sono da risalire ancora 3 scale, e l'ultima parte circa 5 metri su rocce anche queste servita da un cordino. Arrivati sulla cima Sat dove si gode un splendido panorama sul Lago di Garda, la catena del Monte Baldo, Monte Altissimo, il Monte Stivo, le tre Cime del Bondone, e il paese di Riva del Garda, Drò, Arco, Torbole, Malcesine.
Rientro: Dalla cima per far rientro a Riva del Garda ci sono circa 2 ore, si può scegliere due direzioni. Dalla cima si scende lungo una paretina servita da un cordino e gradini artificiali, per poi continuare su un sentiero boschivo fino ad un bivio cartello sat 418 Sentiero dei Grazidie- Riva del Garda ( sat 418 quello che ho fatto io) oppure andare verso Capanna S. Barbara. Il sentiero stretto scende a zig zag lungo il bosco fino ad incrociare la strada sterrata il sat 402, che porta fino in paese di Riva del Garda,  fare attenzione hai ciclisti in questo tratto, poi si trova una deviazione per i pedoni, per finire a incrociare la statale , e da qui si va verso il parcheggio che si è scelto.
Difficoltà: impegnativa per via del dislivello circa 1200 metri, tratti con scale esposti, evitare nei periodi più caldi. Tempo di percorrenza: circa 6 ore con 2 ore circa di ferrata.
Traccia gps Ferrata dell'Amicizia Cima Sat Download

Torna ai contenuti