Catena del Lagorai Monte Cardinal - foto trekking trentino

Vai ai contenuti
Lagorai

Monte Cardinal

Il Monte Cardinal anche detto Pala del Cardinal 2481 metri s.l.m. fa parte della catene montuosa orientale del Lagorai si trova sopra la Val Sadole poco distante dal Monte Cauriol.
Itinerario: Da Trento si va a Ziano di Fiemme in Val di Fiemme. Arrivati a Ziano di Fiemme si prendono le indicazioni per la Val di Sadole- Rifugio Baita Monte Cauriol 160 metri s.l.m. Sono circa 8 km, si arriva fino al rifugio Baita Cauriol dove si trova anche il parcheggio.
Dal rifugio parte il sentiero sat 320 strada sterrata salendo lungo il Pian de le Maddalene, dopo circa 20 minuti si arriva al bivio Pian delle Maddalene 1712 metri s.l.m. con indicazione per il Monte Cardinal. Si risale lungo un pendio con lieve traccia ci sono dei vecchi segnavia sat. Dopo circa 50 minuti si arriva ad un bivio con segnaletica su grosso masso leggermente visibili, che indicano il sentiero per il versante sud e il versante nord. (Io son salito dal versante nord ) Si prosegue lungo un traverso sentiero visibile e ben segnato per poi risalire sul lato nord del Cardinal lungo sentiero che passa fra resti di trincee della prima grande guerra mondiale, lungo il sentiero c'è anche una piccola scala di ferro, risalire una grossa roccia. Da qui si risale su rocce a zig zag, un sentiero militare, ci sono anche delle postazioni. Ultimo tratto di sentiero, che porta alla cima del monte Cardinal è servito da un cordino di sicurezza sono circa 10 metri.
Rientro: Dalla cima del monte Cardinal si scende dal lato sud est, sentiero ben visibile in buona pendenza, con ultimo tratto di sentiero messo in sicurezza da un cordino, si arriva ad una forcella e si inizia la discesa lungo un canalone ghiaioso, (  ho dovuto deviare dal sentiero per presenza di neve ghiacciata) pure qui non manca di trovare reperti della grande guerra. Si arriva al bivio con l'incrocio del sentiero dell'andata che porta verso il sentiero a nord. da qui si prosegue sul sentiero dell'andata fino al Rifugio Baita Cauriol.
Tempo di percorrenza: 5-6 ore Difficoltà: EE escursionisti esperti, e nel trotto di cordino meglio uso d'imbrago.
Torna ai contenuti