Col Margherita - foto trekking trentino

Vai ai contenuti
Col Margherita

Escursione ad anello in Val di Fassa nel gruppo montuoso Bocche Col Margherita 2550 metri si trova a sud del Passo San Pellegrino, e separa la Valle di San Pellegrino con la Valle del Trevignolo, è stato un punto strategico durante la prima guerra mondiale. Dalla cima si può ammirare un panorama sulle delle catene montuose circostanti la Cresta di Costabella, la Marmolada. Gruppo della Pale di San Martino, la catena montuosa del Lagorai.
Itinerario: Arrivati al Passo di San Pellegrino si parcheggia la macchina nell'ampio parcheggio nei pressi della malga San Pellegrino. Vicino il cartello che indica il Passo San Pellegrino c'è una sorta di tornello in legno con l'indicazione Col Margherita da qui a inizio il sentiero Sat 658. Si traversa un prato adibito a pascolo per poi continuare lungo sentiero boschivo, per proseguire per un tratto lungo la pista di sci, poi riprendere il sentiero boschivo alla fine di questo si continua lungo la pista da sci. Si può proseguire lungo la pista da sci, oppure (come ho fatto io ) andare verso una presa dell'acqua per poi fare un traverso, e collegarsi con il sentiero Sat 695 risalendo lungo la pista da sci e giungere all'impianto di risalita del Col Margherita. Dietro l'impianto di risalita prosegue sentiero Sat 695 e si arriva dove ci sono i punti panoramici, e il proseguire del sentiero Sat 695 lungo la via Troi de la Mariota porta verso la Cima Juribrutto, ( non sono salito alla cima) lungo il sentiero si possono vedere i resti di baracche e trincee della prima guerra mondiale. Dopo la cima si continua verso Passo Juribrutto 2381metri. Dal Passo si prosegue sul Sat 628 Passo San Pellegrino 1h30 e Forcella Grana dove c'è il bivio con il sentiero Sat 628 Col de le Paule / Passo S. Pellegrino e il Sat 628A che poi si ricollega con il Sat 628.( io per il Sat 628) Dalla forcella in circa 20 minuti si arriva al Col de le Paule 2266 metri, qui si trovano delle postazioni un avamposto delle truppe Italiane durante la prima guerra mondiale. Dal Col de la Paule in circa 1ora si giungere al parcheggio del Passo San Pellegrino
Difficoltà: E escursionistica Tempo di percorrenza: 6 ora circa  

Torna ai contenuti