Monte Altissimo di Nago - foto trekking trentino

Vai ai contenuti

Menu principale:


Monte Altissimo di Nago

Monte Altissimo con i suoi 2078 m. si trova nella parte nord (Trentino) della catena del Monte Baldo, da dove si può ammirare un splendido panorama sul Lago di Garda, il Gruppo del Brenta, Bondone, Val di Ledro, Lagorai, Vigolana.









ITINERARIO:
Dal paese di Nago prendere le indicazioni per il Monte Baldo lungo una strada asfaltata si arriva fino ad una sbarra e da li si prosegue per il sentiero sat 601 per arrivare al bivio con il sentiero 624, si prosegue per il segnavia 601 Sella sud Monte Varagna 1176 m. 10 minuti, e il Rif. Altissimo D. Chiesa 2060 m. 1H15. Lungo la salita si può ammirare il Lago di Garda in tutta la sua lunghezza da Riva del Garda fino a Verona. Poco sopra il rifugio a circa 5 minuti la cima Monte Altissimo 2078 m. dove si può godere di un panorama a 360 gradi. Arrivati  al rifugio in un pianarolo troviamo una chiesetta e i resti di trincee della prima guerra mondiale, e un osservatorio con le mire e i nomi dei luoghi circostanti. Per il rientro si prende il sentiero 622 Bocca Paltrene 1831 m. anche lungo questo sentiero si trovano resti della prima guerra mondiale, si prosegue verso Malga Campo, S. Giacomo segnavia 622, da li si scende a sinistra verso Val del Parol, è un vecchio sentiero militare. Arrivati nella Val del Parol 1590 m. si continua lungo il sentiero che attraversa una zona adibita al pascolo, si prosegue verso il Rifugio Campei 1470m. Si ritorna indietro per lo stesso sentiero fino al bivio con il segnavia 624 Monte Varagna, Rif. Monte Altissimo, Monte altissimo. Da li in 1 ora si arriva in cima Pr. Monte Varagna, dove ritroviamo il segnavia 601 che ci riporta verso dove è iniziata l'escursione.
Difficoltà: E escursionistica
tempo percorrenza: 5-6 ore
RIFUGIO ALTISSIMO DAMIANO CHIESA:
periodo di apertura dal 20 giugno al 20 settembre, posti letto n.35, nel periodo di chiusura è disponibile nei pressi del rifugio un bivacco con n.8 posti letto. Oltre al normale periodo di apertura il rifugio potrà essere aperto nel periodo invernale al Sabato e Domenica (accertarsi dell'effettiva apertura prima dell'escursione)


Torna ai contenuti | Torna al menu