Gruppo del Lagorai Lago Erdemolo Rifugio Sette Selle - foto trekking trentino

Vai ai contenuti

Menu principale:

Lagorai


Lago Erdemolo Rifugio Sette Selle

Il Lago Erdemolo 2024metri s.l.m con l'omonimo rifugio si trova in alta Val dei Mocheni nel gruppo del Lagorai Occidentale, è di origine glaciale.
Itinerario:
Escursione ad anello con rientro verso il rifugio Sette Selle. Da Trento si prende la statale verso Padova- Pergine seguire le indicazioni per Pergine centro. Una volta arrivati a Pergine ad una rotonda prendere le indicazioni per La Val dei Mocheni fino ad arrivare a Palù del Fersina, da qui proseguire fino alla località Frotten, dove c'è un ampio parcheggio. Qui parte il trekking poco sopra ci sono i segnavia Sat si prende il sentiero 325 in parte si svolge lungo una strada forestale, è una parte poco boschiva, che in circa 1h.20 ci porta al Lago. Dopo circa 20 minuti si arriva ad un bivio segnavia 343B Miniera(vecchia miniera Grua va Hardombl)- Rif. Sete Selle, si prosegue per il sentiero 325 Lago Erdemolo- Rif. Erdemolo. Qui il sentiero si districa fra larici e prati. Arrivati al Lago dopo averne ammirato il panorama circostante si prosegue per la Passo del Lago2213m. s.l.m. segnavia 325 che lo si raggiunge in circa 30 minuti(si può anche fare la salita su di un sentiero in parte in cresta che porta al Pizzo Alto 2364m. s.l.m. per scendere poi verso il Passo.) Dal Passo si può ammirare un bel panorama la valletta dei Sette Laghi, e  la Valsugana., e le cime attorno. Dal Passo si prosegue per il sentiero 343 Forcella delle Conelie- Forcella Sasso Rotto- Rif. Sette Selle. Si comincia a salire il crinale e  lungo il sentiero sono ancora visibili anche grazie al lavoro di ripristino delle trincee della grande guerra. Da qui si può anche salire in cresta per arrivare alla cima del Monte del Lago 2328m s.l.m, per poi proseguire sul sentiero 343, passando Cima Cave-Forcella Cave-Forcella delle Conelle. Arrivati alla forcella delle Conelle si può ammirare il Sasso Rosso-Cima Sasso Rotto-Cima Sette Selle. Il Sentiero continua  lungo sotto queste cime, fino ad un bivio con il sentiero sat312 Forcella Sasso Rotto,  (dove è possibile con un sentiero alpinistico, salire in cresta facendo la traversata  dalla Cima Sasso Rotto  2394m s.l.m. fino cima Sette Selle 2363m s.l.m.) si prosegue lungo il sentiero  su delle pietre anche qui si vedono resti della grande guerra. Si ricomincia risalire per un breve tratto sotto la Cima Sette Selle, nella valle sottostante si vede il rifugio Sette Selle. Finita la salita si arriva su di un piano panoramico, dove c'è il sentiero che sale per la cima Sette Selle. Da qui si vede la forcella D'Ezze, incrocio con il segnavia sat 315, si continua la discesa per il sentiero 343 lungo un canalone pietroso in circa 50 minuti si arriva la Rifugio Sette Selle. Dal rifugio si prosegue per il segnavia 343 che in circa 50 minuti si arriva al parcheggio Frotten, passando per il bivio croce dei Laner 1860m s.l.m. si continua per il 343, Baiti del Laner 1757m s.l.m Da qui ormai mancano circa 20 minuti, si attraversa la strada asfaltata e l'ultimo tratto di sentiero boschivo e si è arrivati al parcheggio.
RIFUGIO LAGO ERDEMOLO:
periodo di aperture dal 20 giugno al 20 settembre, numero posti letto 18
RIFUGIO SETTE SELLE:
periodo di apertura dal 20 giugno al 20 settembre, apertura invernale nei fine settimana (mese di novembre chiuso) nel periodo invernale accertarsi dell'effettiva apertura, numero posti letto 30, bivacco invernale 5 posti letto
TRACCIA GPS LAGO ERDEMOLO RIFUGIO SETTE SELLE
DOWNLOAD

Torna ai contenuti | Torna al menu